20 kg con la dukan in 3 mesi, ecco la mia storia

In questo articolo la storia di Marco, un ragazzo di 28 anni che è riuscito a perdere 20 kg con la dukan in 3 mesi, un vero esempio di disciplina e forza mentale.

Un paio di cose:

N.B Questo post racconta solo la sua testimonianza la sua esperienza con dukan,  ma ciò che è andato bene per lui non è detto che possa andare anche per te.

“Ciao a tutti,

jp

Dopo diversi mesi ho finalmente raggiunto la fine di quello che è stato un percorso faticoso.  Sono stato a dieta per 4 mesi per perdere molti kg. Nel 2002 ho messo su circa 15 kg, nel corso degli anni successivi ho aggiunto altri 5 kg dopo di chè il mio peso è rimasto stabile senza mai più scendere di un etto.

 

 

Nel mese di aprile ho deciso che era arrivato il momento di fare qualcosa al riguardo.

jo2

Non avevo mai veramente provato a perdere peso prima di allora. Sono stato attivo, o ho mangiato bene, mai entrambi allo stesso tempo. Non mi sentivo così male, ma neanche benissimo. Con un bambino di  tre mesi e una passione per il calcio, ho deciso di usare un po ‘di tempo per fare qualcosa. E ‘solo con il sostegno di mia moglie Julia, e la comprensione dei nostri amici e parenti che sono stato in grado di raggiungere questo traguardo in poco più di 4 mesi.

Nel mese di maggio, mi sono pesato. Usavo dei pantaloni molto larghi una taglia che non avevo mai usato, le magliette erano tuttu L-XL. Non ero in grado di fare più di 15 km in bici o 2 km di corsa ma soprattutto avevo un elevato livello di trigliceridi molto sopra la media.

20 kg con la dukan

Questa è una foto di noi la settimana prima di aver iniziato la dieta dukan (maggio 2011)
Proprio quando ho deciso di fare qualcosa al riguardo, un libro ha colpito il mercato chiamato La dieta Dukan. La dieta sembrava andare bene per le mie preferenze essendo io un amante delle proteine e così ho deciso di prenderlo.
Ho iniziato a leggere il libro dukan l’ho finito in poche ore e subito sono partito con la dieta più famosa del mondo..la dieta dukan
Potevo assumere una quantità illimitatata di proteine ma eliminare i carbidrati, i primi giorno sono stati duri.
Nella seconda fase di crociera potevo iniziare ad introdurre le verdure a giorni alterni e dalla terza fase di “consolidamento” anche la frutta in certe quentità e altri cibi “normali”
dieta dukan pancake
Questa è la Dukan ‘pancake’ con fragole con yogurt senza grassi. Il pancake è essenzialmente crusca d’avena, yogurt magro greco e un po di uova. Il pancake si è concesso dalla seconda fase ma l’aggiunta di frutta solo dopo la terza fase.

Il libro della dieta dukan prescrive 20-30 minuti di camminata tutti i giorni, io per fortuna riesco a fare movimento giocando a calcetto e bici 5-6 volte a settimana optando così per un allenamento intenso invece di un attività moderata.

 Mi sono pesato ogni mattina quando mi svegliavo. nella prima fase ho perso molto peso velocemente  (4 kg in 10 giorni) ma questo lo sapevo, mi avevano detto che con la dukan avrei perso molto peso velocemenete nella prima fase,

Ho cercato di monitorare tutto quello che mangiavo ogni giorno e ho scoperto che bere moltissima acqua mi ha aiutato molto . Il libro dukan dice che andrebbero assunti 1,5 litri al giorno, io ho scoperto che la mia quota ideale è di 3 litri al giorno per rimanere idratato e perdere peso.

Per il mio 35° compleanno, mi sono pesato avevo già perso 8 kg,  il mio girovita si era ridotto molto, ora portavo delle magliette taglia M o a volte small. Riuscivo facilmente a correre 3 km in meno di 15 minuti a giravo in bici per 30km a una media di 30 km/h. Infine sono andato a controllare il colesterolo  e il mio livello di trigliceridi era sceso a 420-74! Il mio medico è rimasto molto colpito e mi ha detto di continuare a fare quello che stavo facendo, ossia  continuare con la dukan finchè non avessi raggiunto il mio peso ideale.

Che cosa ho imparato lungo il mio percorso dukan.. dai 20 kg di troppo ad oggi 

In primo luogo, deve essere una tua scelta. Perdere peso è difficile e richiede un sacco di forza mentale e fisica, nessuno può prevedere per voi cosa sia giusto o sbagliato, cosa fare o non fare.

In secondo luogo, è necessario impegnarsi al 100% in quello che stai facendo..non meno. Se vuoi perdere peso, devi avere un programma, una diario e pianificare le tue attività e l’assunzione di cibo tutti i giorni, senza eccezioni, per questo devo ringraziare Sergio e marco che con il loro programma completo www.tuttodukan.com mi hanno aiutato moltissimo a pianificare ogni singola giornata e soprattutto il loro supporto continuo è stato fondamentale, davvero degli ottimi trainer :)

In secondo luogo, è necessario impegnarsi al 100% di quello che stai facendo. Se si cerca di perdere peso, la metà del tempo che si voleva ottenere alcun ritorno per il vostro sforzo. Devi trovare un programma (qualsiasi programma che misura la vostra vita al meglio), e pianificare le vostre attività e l’assunzione di cibo ogni e tutti i giorni, senza eccezioni.

In terzo luogo, vi accorgerete che seguendo la dukan vi mancheranno molto alcuni alimenti come il pane. Attualmente stò reintroducendo questo alimento lentamente nella dieta ma mi rendo conto che posso vivere tranquillamente anche senza dopo questa esperienza.

Quarto: avevo un obiettivomisurabile, questo è stato la chiave del successo ( Grazie sempre a Sergio per avermi aiutato in questo :-) ) volevo tornare al mio peso forma, sapevo ogni giorno cosa dovevo fare, dove dovevo arrivare e come arrivarci. Qualunque sia il tuo obiettivo (sia nella perdita di peso o qualsiasi altra cosa devi trovare il modo di spezzettare il tuo obiettivo principale in tanto piccoli obiettivi raggiungibili e misurabili.

Infine lasciate che le vostre passioni vi motivino. Per me giocare di nuovo a calcio è ciò che mi ha fornito la giusta motivazione quotidiana per perdere peso. Alla fine la perdita di peso è finita per essere diventata un sottoprodotto di un altro obiettivo ossia di giocare un’intera partita con ragazzi 10 anni più giovani di me

Oggi, sono nell’ultima fase 3 della dieta dukan (ci sono 4 fasi, io sono in consolidamento adsesso). Dovrò fare 200 giorni di questa fase, insegnare al mio corpo e alla mia mente come mantenere il peso che ho raggiunto e non rimetterlo più, dopo di che inizierò la fase 4 di stabilizzazione che mi dovrebbe accompagnare per tutta la vita, perchè quello che la dieta dukan ti insegna è proprio quello di acquisire uno stile di vita sano attraverso un lungo percorso ma davvero gratificante.

Per me ora l’obiettivo è quello di vivere una vita sana, con abitudini alimentari sane e su questo mi dovrò e vorrò dedicare 7 giorni su sette. Mi concederò ogni tanto qualche sgarro durante quegli che sono i pasti della festa della terza fase una volta alla settimana.

Quello che ho fatto è solo la mia testimonianza con la dieta dukan una delle tante storie di successo di chi segue questo dieta, spero in qualche modo di poter essere di ispirazione per qualcuno con questa mia storia.

- 20 kg con la dukanInfine voglio ringraziare di cuore Sergio e Marco due persone eccezionali che mi hanno seguito per tutti questi mesi, e che grazie alla loro competenza e professionalità mio hanno dato ogni giorno i giusti consigli, la motivazione che mi serviva e l’ispirazione necessaria…

un grazie anche a mia moglie che mi ha sempre preparato ricette dukan in tutti questi mesi!”

 

About the author

Cristina Ricci Appassionata di diete, dimagrimento e personal Trainer ha diverse specializzazioni nel campo della nutrizione, sostenitrice della dieta Dukan perchè ritiene sia una tra le diete più efficaci se ben seguita.

Articoli correlati:

← Non perdo peso con la dieta dukan: cosa posso fare? Dimagrire Velocemente con la Dukan →

Leave A Reply